Tutti i migliori venditori
  • Banner

EM Microrganismi Effettivi

EM Microrganismi Effettivi

Gli EM sono stati scoperti per la prima volta in Giappone dal Professor Teruo Higa, docente di Orticultura presso la facoltà di Agraria all'Università di Okinawa, ed consistono in una tecnologia innovativa che mette in relazione e sinergia diverse famiglie di microrganismi benefici: batteri dell'acido lattico, batteri della fotosintesi e lieviti. Mettendo in sinergia tipi di microrganismi che si pensava non potessero coesistere: aerobi (cioè che vivono in presenza di ossigeno) ed anaerobi (cioè che vivono in assenza di ossigeno).

Questo ha fatto sì che si venisse a creare una categoria totalmente nuova di prodotti che hanno un'estrema versatilità che non solo non hanno un impatto negativo sull'ambiente, ma lo migliorano.

In che modo? Nell'ambiente ci sono una gran quantità di microrganismi, di cui la maggior parte sono neutri. Gli EM hanno la peculiarità di “convincere” questi microrganismi “ignavi” a divenire utili, passando da neutri a benefici. Questo vuol dire che l'utilizzo continuo sia in casa che in giardino, sul terreno, di questa miscela portentosa porta ad una colonizzazione dell'ambiente da parte di questi microrganismi che favoriscono la rigenerazione ed innescano processi antiossidanti.

I microrganismi sono vivi, infatti devono essere conservati in contenitori al riparo dalla luce del sole e ad una temperatura stabile tra gli 8° ed i 18°.

Inoltre si è trovato il modo di trasferire la memoria ed alcune caratteristiche degli Em dalla ceramica. Nel trattamento di cottura dell'argilla infatti i microrganismi in sè muoiono ma trasferiscono l'effetto vibrazionale alla ceramica, che acquisisce la loro caratteristica e la mantiene.

Le pipes hanno molteplici usi: 

  • Rivitalizzano l'acqua, riportandola ad una formazione coerente e vivificante. Aggiungerli all'acqua che si beve mezza giornata prima dell'utilizzo, o lasciarle stabilmente nella brocca;
  • Possono essere usati, messi in un sacchetto di tessuto naturale, nella lavatrice, aiutando nel lavaggio poiché rendono l'acqua meno dura, (riducono la forza di incrostazione del calcare) e potenziano l'utilizzo degli em aggiunti al detersivo;
  • Negli acquari e negli stagni, migliorano la qualità dell'acqua ed agiscono positivamente sugli organismi acquatici che li popolano;
  • Nelle ciotole dell'acqua degli animali domestici, dove esplicano un miglioramento della funzione intestinale con ripercussioni a cascata sulla salute dell'intero organismo;
  • Nell'innaffiatoio per le nostre piante, usati in sinergia con l'attivato em.
  • Usati insieme ai cristalli influiscono positivamente sul nostro personale campo elettromagnatico, detto aura. L'effetto benefico è generalizzato con una sensazione di benessere e di vitalità in tutto l'organismo.
Filtri attivi

Seguici su Facebook